sabato 4 ottobre 2008

cena precisina

Stasera vado a cena dall'amica precisina, che disporrà tutto, cibo, tovagliato e posateria, in maniera da creare una scala cromatica, vino compreso.
Sono anni che la chiedo (quasi) in ginocchio di occuparsi dei miei armadi, ma niente.
Io credo che tra le varie robe (compresi i peluche dismessi, ché a me non piacciono tanto, ma alla gente piace tanto regalarmeli, sa il cielo perché) creda di trovare un vibratore.
Ma non ce l'ho!
Mai avuto il coraggio di entrare in un sexi shop per comprarne uno!
(neanche i preservativi in farmacia)
Alla bisogna ricorro ad altro.

Però secondo me, lei un vibratore nascosto nell'armadio potrebbe averlo, stasera lo cerco.
Pappina's (quanto mi fa male 'sto nome) mission.

7 commenti:

PuroNanoVergine ha detto...

Li ha, disposti secondo una scala cromatica.

Pappina ha detto...

@pnv: non sono riuscita a indagare. in camera da letto mi sono fermata dinanzi alla cyclette, utilizzata come... portaborse (le borse sì, in ordine cromatico)

Callista ha detto...

Ussignur...

Pappina ha detto...

@cally: il mondo è bello perché è vario... no?!

Zino ha detto...

Mai provato di entrarci con un amico "intimo", farlo comprare a lui, dopo naturalmente averlo scelto e di nascosto indicato, per poi fartelo gentilmente regalare?

Ps: Poi mi spiegherai il discorso... figure di merda.

Pappina ha detto...

@zino: ma pensa. no, mi vergogno a entrare anche con un amico. e le due volte che ho avuto bisogno di preservativi ci spedivo il mio amico Emi. Santo Emi, subito, anche da vivo.
P.s. mi sono persa il discorso... "figure di merda". 'iuto.

steff ha detto...

penso che l'ordine ossessivo sia solo la punta di un iceberg. quando si scompensa dalle il mio numero!!