sabato 26 luglio 2008

tentazioni

Due giorni di lotta, dura lotta col telefonino.
Troppo volevo mandare un messaggio a ex-moroso scrivendogli che non è stupido e dunque che non si comporti come tale. Ma un po' che sono stata distratta da un lavoro che sembra la fabbrica del duomo, un po' che ci metto una settimana a decidermi, un po' che sono stata distratta da altre cose, così non l'ho fatto. Però ci penso. Io non voglio che ex-moroso faccia stupidaggini, eticamente orrende. E per dirlo io, è grave.

Qualche news:
  1. domani devo, porcaputtanaporca, riconsegnare la console alla mamma affidataria congiunta, la quale cosa però mi salva

  2. domani viene a trovarmi una mia ex-collega a cui voglio bene, però, per dire, è una papa-girl, vive con i suoi pur avendo una casa già a disposizione, si lamenta della scarsa considerazione che ha in ufficio (e ciò, ammetto, è ingiusto: alla persona bietolona-capace viene preferita la persona fighetta-meno-capace) ma non accetta un lavoro diverso dalla sua specializzazione (una roba di finanza, c'è dentro la parola "risk", questo ciò che ricordo)

  3. la suddetta collega dopo un po' mi fa calare la palpebra, ma si fa 50 km con treno e mezzi, che posso fare? Cacciarla? In fondo mi fa piacere che mi sia rimasta affezionata ed è proprio una brava persona, priva di iniziativa, ma una brava persona

  4. la mamma congiunta affidataria della console si presenterà "casualmente" alle ore 18, nella speranza che due ore e trenta minuti bastino alla collega per sfogarsi

  5. mi sento una stronza, e forse forse lo sono

  6. anche perché oggi ho avuto un'età cerebrale di anni 23, mentre la mamma c.a. ne ha il doppio (hi hi hi!!!)

  7. altra puntata della saga tra Ridge e Brooke. Ridge prima messaggia e scrive basta sentirci, Brooke scrive ok, Ridge telefona e le dice: "Ma allora non te ne frega un cazzo!", che mi sembra una tipica incongruenza di genere femminile (con buona pace del Misogino)

  8. seguono altri 30' di telefonata dove Ridge si contraddice 200 volte tra ciò che dovrebbe fare e cio che farà

  9. Brooke è confusa e chiama la sua consulente futuri-amanti di fiducia, cioè me

  10. Brooke non vede più futuro con il fidanzato e non sa se parlargli o chiudere

  11. la consulente ex-fidanzati (sempre la sottoscritta) consiglia di parlare, ché lei, quando mollò ex-fidanza per la stessa ragione, scoprì che lui si era già fatto tutto un film su matrimonio e figli (e dirmelo prima no, anziché farmi vivere alla giornata? Scemo!)

  12. dodici è sempre un ottimo numero per chiudere.

5 commenti:

steff ha detto...

hahahaha povero ridge, quanto deve sopportarla per una trombatina ogni tanto!

Lillo ha detto...

No, la papa-girl no.

E come sarebbe a dire che ha una casa già a disposizione e non cu va?!?!?

Ma forse sono io, che non son moderno. Hmpff.

Shenkerla ha detto...

Steff! Ma dai... oramai ridge è definitivamente bollito!
Però com'è succulenta 'sta storia. WOW!!!

Pappina ha detto...

@steff: 1.non hanno trombato (ancora) 2.è Ridge che scassa il cazzo "niente messaggi, però ti chiamo, però non è giusto, allora ti manderò un sms al giorno, però ho voglia di sentirti" etc etc.
Adesso ti è ben chiaro chi è la vittima?

@lillo: non ti nascondo che quando (eravamo già e-colleghe) mi disse che in Canada c'era stata per il papa, ecco, ho avuto un attimo di tracollo. Ma è una buona amica e la nonna di un'amica diceva: "Prendi l'amico tuo con il difetto suo".
Sulla casa...ecco, suo padre vuole che SI SPOSI per andarci a vivere. Se no minaccia di interrompere ogni rapporto. Faccio presente che è del nord e non vive in un paese di 120 anime. E' un padre lievemente all'antica...

@shenk: guarda, che tristezza, stasera mi dovevo vedere con Brooke e quella a cui Brooke mandò, sbagliando, un messaggio che poteva dare sospetto, potremmo chiamarla Stephanie! Solo che ci sono stati problemi logistici e fino a settembre non se ne riparla, acc!!!

shenkerla ha detto...

oh peccato! :)