domenica 4 maggio 2008

weekend resume

Qualche significativissimo avvenimento:

  1. ancora alle prese da una lievissima insonnia, ho visto 4 episodi vecchi di ER e uno di House
  2. avevo anche Grey's Anatomy da guardare, ma a quel punto mi sono chiesta che minchia di predilezione ho per i telefilm di medici e compagnia, e mi sono preoccupata, e ho spento la tivvù
  3. spenta luce all'alba, sveglia ore 11.30, condizione da alce imbalsamato (senza corna, ché senza fidanzato è impottibile, come disse Titti, ma Titti era maschio o femmina?) appeso al muro, sopra il caminetto
  4. ieri sera con sostanza di provenienza indiana ma proprio portata dall'India, ho provato una dilatazione del tempo che non avevo mai provato, tipo che nei 5 minuti in cui ho fumato una sigaretta ho pensato a 59 cose diverse, avendo anche il tempo di pensare: "ma a quante cose ho già pensato?" e facendo un riassunto mentale degli argomenti toccati dai miei neuroni impazziti, e quando ho spento la cicca di sigaretta ho avuto la sensazione che fosse durata 45 minuti
  5. una chiacchierata tra amiche è distensiva come (e più) della dormita che mi sarei potuta fare in quelle due ore
  6. alla soglia dei tre anni il bimbo della mia amica del cuore (ché noi dentro siamo ancora in tarda adolescenza) mi caga pochissimo. Secondo me è troppo egocentrico, ecco
  7. un bimbo è egocentrico per la stessa natura sua di bimbiezza
  8. ma questo bimbo oltrepassa ogni limite
  9. ho perso un paio di amici che sarebbero dovuti passare a trovarmi, e mi viene sempre in mente, quando succedono episodi così, che magari abbiano scazzato di brutto
  10. ho scaricato le dichiarazioni dei redditi, ma non sono andata a vedere quelle dei vicini: in rete non c'erano
  11. credo di avere finalmente digerito l'aglio di tre giorni fa
  12. mia sorella ha un tono normale di voce più simile al comune urlo, e io sono mezza sorda, e secondo me tra le due cose c'è relazione
  13. la mia bestia anziana è molto più puntuale di me: chiede il suo cibo a orari sì precisi che sono sicura porti un rolex al polso (ma è nero, quindi lo nasconde bene). Ora capisco perché ho sempre l'impressione che mi spariscano soldi
  14. alle volte leggi blog che ti fanno un po' cagare e chiedi al blogger come fa a essere così seguito e ti risponde qualcuno dei suoi lettori in maniera intelligente, e nel blog del lettore trovi ciò che cerchi
  15. stasera devo per forza andare a letto presto. Infatti ogni occasione è buona per perdere tempo
  16. si stanno accumulando orrendi avvertimenti di ogni genere che ti ricordano che, per un anno almeno, potresti presentare la dichiarazione dei redditi con almeno una settimana d'anticipo
  17. al diciassette può darsi porti sfiga chiudere il post
  18. chiudo, ma non ho sonno. Per fortuna ho ancora GA con cui rincoglionirmi.

6 commenti:

steff ha detto...

non ho capito il punto 14, cosa cercavi e da chi? ;)

cmq se i tuoi vicini non ci sono vuol dire che dichiarano in un altro comune... cerca in tutti gli altri! :D

Pappina ha detto...

cercavo di capire dal blogger star comevfa ad essere così popolare quando scrive cose un po' banali, senza uno stile particolare, con post che non trasmettono emozioni.
una persona mi ha risposto: "dipende sempre dai gusti dei lettori" e altre cose che ho trovato intelligenti. e allora sono andata sul blog di questo lettore e l'ho trovato godibilissimo. tutto qui. la domanda è: perché leggi blog che ti fanno cagare? perché trovo link su blog che mi piacciono un sacco. e allora mi dico sempre: "forse mi sono beccata solo post noiosi e ora il blogger è tornato in forma". invece no. sono inguaribile.

PuroNanoVergine ha detto...

Eh no, devi tirare fuori i nomi e pubblicarli su internet (va pure di moda).

L'immeritata blogstar e il meritevole lettore di blogstar.

Pappina ha detto...

essendo che non sono riuscita a trovare i redditi dei miei concittadini, mi rifiuto categoricamente di fare nomi e nicknames. tuttavia ho la vaga sensazione che i vecchi blogger siano in generale (e sottolineo, in generale, non in colonnello, né tenente né altro) leggermente sovrastimati. ma l'ho già scritto, fischi. come sono noiosa.

steff ha detto...

concordo, le blogstar sono al 90% sovrastimate, e in genere lo sono (blogstar) perchè hanno iniziato prima degli altri :P

cmq concordo anche con PNV: fuori i nomi!!!

che bello concordare

Pappina ha detto...

i nomi mai. poi inizia un'altra (seppur ridotta) ninna story e mi sparo.
sconcordo!