sabato 15 maggio 2010

morigerato (così, mi è venuta in mente questa parola, sarà perché ho mangiato solo un cioccolatino di quelli belgi a forma di frutti di mare)

  1. Mi sa che stavolta il titolo è più lungo del post;
  2. un conoscente ha scritto che mi deve comunicare una cosa, però solo a voce. Secondo me vuole dirmi che è omosessuale, la mia amica rossa dice che lo penso perché in verità me lo voglio fare;
  3. quando vedo il mio ex-amante e non ho nessuna barriera da valicare o nessuna confidenza da conquistare, malgrado non ci vedessimo da dieci mesi, va a finire che mi viene la nostalgia e mi manca un sacco, 'fanculo;
  4. ho preso mezzo giorno di ferie per andare ad una Ikea nuova di zecca, con l'amica psycho, ed eravamo così emozionate che sembravamo (ho scritto sem-bra-va-mo) due imbecilli. Riuscendo pure a sbagliare strada un paio di volte;
  5. e non ho comprato niente, questo si che è triste;
  6. osservando la popolazione presente, ho capito che ci sono un sacco di maschi che non hanno veramente un cazzo da fare;
  7. mi dicono che il mio ultimo taglio di capelli fa cagare, e mi vogliono rispedire dal parrucchiere: col freddo che fa non ci penso neanche, datemi 25 gradi celsius e poi se ne riparla;
  8. lavoro tanto tanto e sarà così fino alla fine del mese, la mia collega Cavallo mi manda una quindicina di mail al giorno e sono stremata, dalle sue mail più che dal lavoro;
  9. abbiamo fatto la pizzata della scherma, di solito siamo una decina, ma il giorno che porto i pasticcini per il mio già passato in prescrizione compleanno era ovvio fossimo venti;
  10. dieci come i dieci comandamenti, e sarà un po' blasfemo, ma mi sembra un buon numero per chiudere.

1 commento:

godblessmarta ha detto...

Cari vecchi cioccolatini belgi a forma di frutti di mare , quanti ricordi .. solo a guardarli ingrassi di 3 kg , ma che importa in fin dei conti!